Soul kitchen Veggie style

#essiccando: crackers crudisti

crackers crudisti

Vi ho già scritto del mio fantastico regalo ricevuto in occasione del natale, un essiccatore! La strada verso il crudismo è ancora lunga ma a piccoli passi ci avviciniamo. E come sempre non posso che annotare ricette e parlarvene e dire, provate e ditemi!

Parliamo di pane e affini! Quanti pensiano che siano una droga e di non poterne proprio fare a meno? Quanti se ne privano piangendo mentre si cercano di perdere quei fatidici tre kg in vista dell'estate che verrà?

estate

In realtà una soluzione sana e leggera sono i crackers crudisti: io li adoro! Gustosi e rapidi da fare. Sono veramente buoni, io li preferisco lisci perchè si sente di più il sapore, molti li abbinano anche a formaggi veg spalmabili o a cremine varie, tipo hummus o affini. Su tutto oltre al sapore sono sani e poco calorici quindi il senso di colpa verso la bilancia si attenuta decisamente!

Ingredienti

200 gr di semi di lino

1 peperone

1 carota

(alternative, pomodori secchi, cipolla, a piacimento)

olio, sale, erbe

Procedimento

Mettete in ammollo per circa 8 ore i semi di lino. Metteteli poi nel frullatore e sminuzzateli (senza che diventino troppo fini). Sminuzzare le verdure che avete scelto e unite i due composti assieme all'olio. Stendeteli sulla carta da forno che andrete poi a riporre nel vostro essiccatore. Lo spessore a vostra scelta secondo quanto volete altri i vostri crackers. Cospargeteli con le erbe e il sale grosso. Riponete nell'essiccatore fino a quando non si asciugano e raggiungono la consistenza desiderata.

raw crackers
raw crackers
raw crackers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *