Ratatouille Silvia Gattinoni, naturopata Special guest

Olio essenziale di lavanda- a cura della dott.ssa Silvia Gattinoni

lavanda

Nella rubrica di naturopatia di Silvia Gattinoni oggi parliamo di... OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA.


L'olio essenziale di lavanda è sicuramente uno degli oli essenziali che dovremmo avere sempre a disposizione in casa grazie alle sue molteplici proprietà: rilassanti, lenitive, antisettiche e cicatrizzanti. Tenerne una boccetta nell'armadietto può essere molto utile in moltissime occasioni e vedrete che una volta iniziato ad utilizzarlo non potrete più farne a meno.


Vediamo qualche uso:
1) INSONNIA: estremamente calmante, è adattissimo in caso di insonnia e tensione nervosa, se non riuscite a prendere sonno versatene due gocce sui polsi e sulle tempie, se desiderate aggiungetene una sul cuscino e respirate lentamente portando attenzione al respiro

lavanda
lavanda

2) BAGNO RILASSANTE o PEDILUVIO: aggiungerne qualche goccia al proprio bagno rende la mente calma e il momento del bagno irrinunciabile


3) CAPELLI E VISO: aggiungere qualche goccia allo shampoo aiuta a mantenere il cuoio capelluto più fresco e a prevenire la forfora e per le sue proprietà antibatteriche è consigliato aggiungerne qualche goccia alla proprio crema viso se si hanno problemi di acne o pelle impura


4) CONTRATTURE MUSCOLARI E DOLORI CERVICALI: aggiungere alcune gocce ad un olio base (es. olio di jojoba o mandorle dolci) è utile per massaggiare le zone contratte e doloranti.

lavanda

5) PICCOLE SCOTTATURE, ERITEMI SOLARI: versarne alcune gocce in un ottimo gel di aloe vera ne potenzia l'azione lenitiva e cicatrizzante


6) TOSSE: se non vi lascia in pace da provare i suffimigi con bicarbonato e alcune gocce di o.e. di lavanda, rigorosamente tenendo la bocca aperta, il suo potere lenitivo calmerà i sintomi


7) ANTI-ZANZARE: spalmarsene qualche goccia sulla pelle tiene lontane le zanzare, e nel caso vi pungessero, è anche un ottimo rimedio lenitivo per le punture di insetti

 

8) BIMBI: diluito in altro olio vegetale, è uno dei pochi adatto anche per le pelli sensibili dei bimbi, da spalmare sui sederini arrossati e per piccole ferite, inoltre aggiungere lo stesso olio al bagnetto rilassa i piccini prima del sonno

lavanda
lavanda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *