Soul kitchen Veggie style

Polpettine di barbabietola con crema yogurt e menta

barbabietola

La barbabietola è un ingrediente che ho scoperto solo negli ultimi anni e sì, lo ammetto, ho iniziato ad usarla principalmente perchè attirata dal suo meraviglioso colore! Da lì ho poi scoperto quante meravigliose proprietà siano all'interno di questo ortaggio: ricca di antiossidante, vitamine, minerali, ha un effetto detox sul nostro organismo oltre che drenante. Se poi aggiungiamo anche che contiene poche calorie e che grazie al suo sapore può dare un tocco fresco e particolare ai nostri piatti, ecco che la barbabietola balza in cima alla top ten delle mie verdure del cuore!

Ecco come abbinarla ad esempio, per proporre un secondo piatto ai vostri commensali. Ho riproposto questa ricetta ai miei coinquilini lo scorso week-end e è stata subito una standing ovation!

barbabietola

Ingredienti:

per le polpette..

100 gr di barbabietola (già cotta)

50 gr di semi di girasole

50 gr di semi di zucca

10 gr di bacche di Goji

pangrattato (non è indispensabile)

per la salsina...

yogurt di soia bianco (non dolce)

menta

limone

sale, olio, pepe q.b.

Procedimento:

Mettere in ammollo per almeno 8 ore i semi e le bacche. Frullare i semi aggiungendo la barbabietola poco alla volta. Tirare fuori il composto dal vostro frullatore e iniziare a fare le palline di barbabietola. Nel frattempo accendente il forno  a 200 gradi o se avete tempo utilizzate l'essiccatore. Prendere una placca da forno con carta e mettere un filo d'olio. Passare le palline nel pangrattato e infornare il tutto. Iniziare a fare la salsina che lascerete poi riposare in frigo durante la cottura delle polpette. Unire lo yogurt con la menta fatta a pezzettini, condite con olio, sale alle erbe, pepe e limone secondo il vostro gusto. Se gradite aggiungete anche una grattata di zenzero.

A me piacciono servite con una fresca insalata verde e rucola o in alternativa con delle buonissime patate al forno.

 

barbabietola
salsa allo yogurt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *