Era una notte buia e tempestosa Eternal sunshine of the spotless mind Guardare

Zodiac (2007) – a cura di Bebe Rebozo

Zodiac

“Man is the most dangerous animal of all.”

David Fincher dopo aver fatto la gavetta alla corte di George “Star Wars” Lucas come assistente agli effetti visivi, ottiene un buon successo sul finire degli eighties come regista di videoclip musicali. Negli anni novanta esordisce sul grande schermo nel 1992 con “Alien³” e si impone come uno dei registi più talentuosi della sua generazione con due cult come “Seven” (1995) e “Fight club” (1999). Realizza nel 2007 “Zodiac”, ispirato ad un serial killer che negli anni sessanta-settanta sconvolse la città di San Francisco.

Alla fine degli anni sessanta le maggiori testate giornalistiche di San Francisco ricevono delle lettere da una persona misteriosa che si fa chiamare Zodiac nelle quali si accusa di una serie di omicidi avvenuti nei dintorni insieme a dei messaggi cifrati che dovrebbero rivelare la sua identità. Un poliziotto, un giornalista e un vignettista appassionato di enigmistica si mettono sulle sue tracce.

Il regista Guillermo Del Toro ha coniato il termine “One sock movie” per definire Zodiac, ossia un film che se passa in TV mentre ti stai infilando un calzino ti ritroverai al termine della visione ancora col calzino in mano. Allo stesso modo in cui l’indagine coinvolge i personaggi del film, la ricerca della verità incolla lo spettatore davanti allo schermo.

Il superbo cast si divide tra gli “ossessionati da Zodiac”, Robert Downey Jr (Iron Man), Jake Gyllenhaal (Donnie Darko) e Mark Ruffalo (Shutter island) e chi riesce a mantenere il controllo della propria vita, Anthony Edwards (Top gun), Elias Koteas (Crash) e Chloë Sevigny (Boys don’t cry).

Zodiac

Messaggio in codice firmato Zodiac

The shot

Una coppia si rilassa in riva ad un lago finchè non appare dal nulla un personaggio mascherato che li minaccia con una pistola. Dopo un iniziale trattativa la situazione degenera senza un apparente motivo in un atroce delitto a sangue freddo.

The quote

- Poche persone hanno uno scantinato qui in California
- Io ce l'ho

The song

“The hurdy gurdy man” - Donovan

The detail

I foulard di Paul Avery - Robert Downey Jr.

Lost highway

"Tutti gli uomini del presidente" - 40 anni e non sentirli

"Delitto per Delitto (L’altro uomo)" - In attesa del remake di Fincher ci si può gustare l’orginale del maestro del brivido

"Ispettore Callaghan: il caso Scorpio tuo!" - Callaghan cattura Zodiac!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *